martedì 4 marzo 2008

Preghiera spontanea


Signore. Nel tuo abbraccio inizierò la mia giornata. nei riflessi della tua luce vedrò le mie cose, con l'aiuto delle tue sante mani, lavorerò.

Signore. donami la forza di svegliarmi la mattina. di donare amore sempre, non per me ma per gli altri, di essere un tuo soldato, oh re.

Signore. nel tuo perdono vivrò, invocherò incessantemente la tua misericordia, affinchè possiamo stringerci, in amore. in vita, Padre.

Donami tanta voglia di fare, tocca i miei occhi, le mie labbra, il mio cuore, le mie mani affinchè tutto ciò che entra ed esce da me entri ed esca nel tuo nome, nella tua Gloria. nel tuo amore.

Signore, fa che riesca ad abbracciare la tua croce e ne capisca il significato, e che non abbia paura ma anzi sia sempre pronto a caricarla in braccio.

e quando finirà questa giornata, signore fa che possa addormentarti nella tua presenza, nel tuo amore, nella tua protezione, e che ciò possa essere in eternità

AMEN

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici