sabato 5 aprile 2008

“Chi accoglie anche uno solo di questi bambini in nome mio,accoglie me"


“Chi accoglie anche uno solo di questi bambini in nome mio,accoglie me" (Matteo 18: 5)

Molte volte, mi sono trovato a riflettere su questa frase, semplice ma densa di significati, pronunziata da Gesù. L’interpretazione generale che mi si è sempre stata riferita è quella che se ne ricava dal vangelo, cioè che i Bimbi si avvicinavano a Gesù ma giocavano e gridavano. Così i discepoli li allontanano, ma Gesù dice proprio “lasciate che i bambini vengano a me…Di essi è il regno dei cieli” nell’immediato contesto sicuramente la frase ha un significato molto ampio. Di non vergognarsi della semplicità e dell’ingenuità dei bambini, anzi di esaltarla perché essa è il valore che DIO vuole per portarci in cielo. E di non impedire ai bimbi di venire a Messa solo perché gridano o piangono e tutti si girano a guardarli. Invece Gesù ci dice “Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite” guai insomma ai bambini che crescono senza DIO, che gli impediamo di conoscerlo.. guai a noi insomma.. tuttavia mi sono fermato a leggere questa frase che bloccava il mio sguardo come uno STOP e pensavo se come la maggior parte delle frasi di Gesù non avesse un significato più profondo. Così pensai “come si può rifiutare un bambino” … non me lo spiegavo.. la risposta è stata fulminante.. certo che si può a parte i modi sopra detti, molti troppi rifiutano i bimbi, non li vogliono o pensano di strumentalizzarli volendoli al momento “giusto”. E se arrivano al momento sbagliato li rispediscono al mittente. Parlare di questo discorso nella società moderna si rischia sempre di farsi gridare dietro le parole “bacchettone e moralista”, molto diranno “ma come faccio a crescere un bambino se non so dove sbattermi la testa?” mi ha al tal proposito colpito che nella frase Gesù specifichi “Nel mio nome” insomma e come dicesse “fatelo per me” o “fatelo perché mi farebbe piacere” o meglio ancora “Fatelo fidandovi di me, che vi aiuterò”. Poi dice “accoglie me”. Penso, che la frase ora raggiunge una serietà estrema. Non più il bimbo ma lui! Mi viene da pensare a Maria Santissima, che lo ha accolto. Ed ha accolto proprio lui.. e pensavo a cosa sarebbe successo se invece di dire “si” avesse detto “no” all’angelo.. probabilmente non sarei a scrivere questa mail. Penso anche che umanamente parlando Maria avesse tutti i motivi che dicono le persone di oggi quando abortiscono. Non è figlio di Giuseppe, poteva non crederle e lasciarla e rimanere ragazza madre, anzi no, per la legge Ebraica l’adultera merita la lapidazione, quindi questa poteva essere la conseguenza del suo “si” (cioè rischiava la vita), e poi ? se Giuseppe avesse accettato ma non era felice ? avrebbe dato un padre infelice a quel bambino ? beh io penso che nella mente di MARIA il bambino giustificava tutto, e se DIO glielo mandava un piano c’era. Non stava a lei porsi delle domande alla quale non poteva dare una risposta !!! se Dio glielo mandava sicuramente l’avrebbe aiutata a farlo crescere. Così fa anche con noi, non disperiamo. Non pensiamo mai di essere soli. Che DIO ci abbandona no! Mai! E anche se avessimo commesso questo sbaglio chiediamo fedelmente perdono del SIGNORE !! perché la sua misericordia è senza limiti. Possiamo far pace coi nostri bambini. Se li accogliamo come figli. Così come dice Gesù. Se prima eravamo ciechi abbiamo sbagliato. Accogliamoli. Possiamo sempre farlo. Non cancelliamoli dalla memoria Accogliamoli. Accoglieremo anche Gesù se li rifiutiamo, c’è lo dice Gesù stesso rifiutiamo anche lui. Un giorno qualsiasi sarà la nostra scelta. Loro come dice la Madonna “sono Angeli del signore” un giorno vedremmo quel che loro avrebbero fatto in questa vita. Le vette che avrebbero raggiunto. Questo accadrà comunque, perché anche se noi li rifiutiamo DIO li accoglie. Perché DIO li ama. Ma noi possiamo sempre accogliere loro e DIO aprendo le porte dei nostri cuori. insomma accogliamo questi bimbi sempre. In tutti i tempi, facciamolo per noi, per loro e per Gesù stesso !!

SIA LODATO GESU’ CRISTO !!!

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici