venerdì 13 giugno 2008

Buongiorno fraterno...


BuonGiorno Fratelli e sorelle

voglio solo augurarvi, una buona giornata, nel nome del signore, che DIo possa benedire i vostri cuori col fuoco del suo amore, illuminare le vostre menti, e che la vostra carità sia per il prossimo come rugiada fresca al mattino. vi auguro tanta pace e serenità. e la vicinanza continua del signore.
un pensiero particolare, a chi è in ospedale, o a chi è in procinto di operazioni, che il signore dia la forza di sopportare questa croce, in unione con la sua, che non si senta mai solo.
un pensiero particolare a tutte le persone sole, c'è ne sono tante, a parte i nostri poveri, i barboni, i mendicantim i vecchi nelle case di cura, le persone abbandonate negli ospedali, e i genitori anziani abbandonati dai figli, i bambini negli orfanotrofi, e molta altra gente che non ha nemmeno niente per comunicare con gli altri perchè nessuno vuol comunicare con loro. pensiamo anche alla gente non povera che la vita ha ridotto a uno straccio, che vivono, ma che ormai la loro vita è come un nastro dove il film è finito troppo presto, e che attende di finire. preghiamo per tutte queste persone. e ringraziamo DIO, per quello che ci ha dato.
ricordiamoci in fine dei nostri defunti che soffrono in purgatorio tra le fiamme ardenti, e dedichiamo una preghiera pure per loro. che sarà come una doccia fresca.
affidiamole alla cara mamma celeste, al suo cuore immacolato. e al buon Gesù che se noi ci siamo dimenticati di loro, non certo se ne è dimenticato lui.

P.S. Auguri a tutti quelli che si chiamano Antonio. e a tutti quelli devoti a Sant'Antonio da PAdova (so che sono in tanti ;-) )

che DIO vi benedica...

con affetto Gaetano

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici