martedì 12 agosto 2008

Dediche a Maria


Salve, o madre,
in questo nuovo giorno che sorge, penso a te, e al tuo immenso amore, i tuoi occhi blu , il tuo enorme cuore
anche oggi mi hai fatto dormire nelle tue braccia, calde e amorevoli, perdonami per i miei peccati,
dolce madre, mi sono svegliato con una canzone in mente, so bene che è una canzone degli uomini, ma io sono solo un uomo
non conosco il linguaggio degli angeli, voglio dedicarti questa canzone, che forse è inadeguata ma è quello che sento.. TI amo cara madre non lasciarmi mai :
ah... dimenticavo ... buongiorno..

A TE - Jovanotti
A te che sei l’unica al mondo L’unica ragione per arrivare fino in fondo Ad ogni mio respiro Quando ti guardo Dopo un giorno pieno di parole Senza che tu mi dica niente Tutto si fa chiaro A te che mi hai trovato All’ angolo coi pugni chiusi Con le mie spalle contro il muro Pronto a difendermi Con gli occhi bassi Stavo in fila Con i disillusi Tu mi hai raccolto come un gatto E mi hai portato con te A te io canto una canzone Perché non ho altro Niente di meglio da offrirti Di tutto quello che ho Prendi il mio tempo E la magia Che con un solo salto Ci fa volare dentro all’aria Come bollicine A te che sei Semplicemente sei Sostanza dei giorni miei Sostanza dei giorni miei A te che sei il mio grande amore Ed il mio amore grande A te che hai preso la mia vita E ne hai fatto molto di più A te che hai dato senso al tempo Senza misurarlo A te che sei il mio amore grande Ed il mio grande amore A te che io Ti ho visto piangere nella mia mano Fragile che potevo ucciderti Stringendoti un po’ E poi ti ho visto Con la forza di un aeroplano Prendere in mano la tua vita E trascinarla in salvo A te che mi hai insegnato i sogni E l’arte dell’avventura A te che credi nel coraggio E anche nella paura A te che sei la miglior cosa Che mi sia successa A te che cambi tutti i giorni E resti sempre la stessa A te che sei Semplicemente sei Sostanza dei giorni miei Sostanza dei sogni miei A te che sei Essenzialmente sei Sostanza dei sogni miei Sostanza dei giorni miei A te che non ti piaci mai E sei una meraviglia Le forze della natura si concentrano in te Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano A te che sei l’unica amica Che io posso avere L’unico amore che vorrei Se io non ti avessi con me a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere, a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande, a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più, a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo, a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore, a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei... e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei...sostanza dei sogni...

Almeno tu nell'universo
Mia Martini
Sai, la gente è strana prima si odia e poi si amacambia idea improvvisamente, prima la verità poi mentirà luisenza serietà, come fosse nientesai la gente è matta forse è troppo insoddisfattasegue il mondo ciecamentequando la moda cambia, lei pure cambiacontinuamente e scioccamente.Tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !un punto, sai, che non ruota mai intorno a meun sole che splende per me soltantocome un diamante in mezzo al cuore.tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo!non cambierai, dimmi che per sempre sarai sinceroe che mi amerai davvero di più, di più, di più.Sai, la gente è sola, come può lei si consolaper non far sì che la mia mentesi perda in congetture, in paureinutilmente e poi per niente.tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !Un punto, sai, che non ruota mai intorno a meun sole che splende per me soltantocome un diamante in mezzo al cuore.tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !Non cambierai, dimmi che per sempre sarai sinceroe che mi amerai davvero di più, di più, di più.

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici