martedì 5 agosto 2008





Il buio quarta parte


Per quello che avevo vissuto, gli uomini per me risultavano tutti aggressivi, mi avevano usato pochissimo rispetto, per cui una volta, sfogliando un settimanale ebbi la tentazione di diventare gay, dopo aver letto un articolo riguardo l'omosessualità femminile; durò poco questa cosa perchè dopo averci riflettuto non solo mi resi conto che era una falsità e che avrei perso la mia vera identità, ma mi fece naturalmente schifo, anche se in futuro ho avuto tentazioni grazie a Dio solo nel pensiero; tutto ciò mi ha segnato molto e la mia identità femminile si è annebbiata. In futuro ho esaltato molto il sentirmi ben considerata dagli uomini, corteggiata, ecc.; era una conferma della mia identità sessuale, perchè volevo cancellare quegli agghiaccianti pensieri che mi facevano sentire di non essere più una donna, di non essere più me stessa; pure adesso preferisco che mi esca alle volte una voce un pò più stridula e fastidiosa tipica di certe donne, piuttosto che un tono profondo più simile a quella di un uomo ed ora come ora posso dire di non essere mai stata così contenta di essere donna, non come quando mi sentivo solo "femmina"; ho imparato grazie ad una suora santa come esserlo anche nei piccoli particolari, che mi fanno piacere perchè mi rispecchiano profondamente ed inoltre questa suora mi ha fatto capire come sono veramente gli uomini; leggendo le sue catechesi ho scoperto il lato buono degli uomini che ora amo tantissimo. Essere donna non significa essere mezza nuda o sensuale, non significa essere aderente-scollata-corta-trasparente come lo potevo essere un tempo. Ed in genere tutte le persone di sesso maschile cercano femmine; si, bisogna sottolineare che sono persone di sesso maschile, perchè non li definisco uomini tali persone e rimango stupefatta, molto nauseata da questi atteggiamenti. Queste io le definisco anche “donnine” ovvero donne di poco spessore. Anche il trucco che usavo ho capito che era un modo per essere sempre più ricercata, perchè le attenzioni non mi bastavano mai. Il trucco, come dice la parola stessa, è un inganno perchè, l'ho provato sulla mia pelle, non sei più tu, sei un'altra persona e ciò significa che una persona non ama essere come è, ma un personaggio mascherato come ci propina la tv anche se il trucco, l'inganno è poco. In questo non ci sono scuse che tengano per una vera donna! ...continua

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici