sabato 24 gennaio 2009

un sogno..


Ero solo un mendicante, povero di grazia e di amore, in mezzo a un mondo che ti odiava e ti offendeva, ero solo un uomo povero che non capiva il senso delle cose belle, poi tu mi hai trovato.. mi hai detto.. affida tutto a me, dammi tutto te stesso.. senza paura.. lasciai il mio posto da mendicante e andai a darti tutto ciò che dal mondo avevo ricevuto : impurità, bestemmie, dolori, delusioni. Tutto misi nelle tue mani, tutto quello che avevo mendicato..
Fosti ancora tu, mio soave padre, che mi portasti a casa tua, mi desti da mangiare, mi facesti dormire in un letto, e mi dicesti : “Figlio, tu mi hai dato tutto, ecco che anche io voglio darti tutto.. se tu mi hai dato tutto quello che può dare un povero.. ecco che io ti do tutto quello che può darti un ricco …”, e mi mostrasti come si ama.. venuta mattina, mi dicesti : “ecco, adesso va, trova il figlio mio, quello che ancora non mi conosce, quello che pecca e mi offende perché non sa sentirsi amato, e quindi neanche ama, e conducilo a me.. vi aspetto”..
Grazie Gesù .. ti amo..

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici