domenica 8 marzo 2009

Grazie..


Grazie DIO, di avermi donato la vita, offerto l’aria che respiro.. Grazie Signore, ogni mattina illumini i miei occhi col tuo sole, Grazie Signore per mio figlio e mia moglie, per i miei genitori e famiglia, grazie per il lavoro e gli amici, per le lacrime e i dispiaceri grazie, perché con essi sono maturato e mi sono fatto uomo.. grazie per avermi stretto la mano.. o per avermi dato la possibilità di stringere la mano a un tuo figlio dimostrandomi che ti fidi ancora di me, nonostante tutto.. Grazie, per avermi dato parola per parlare e una tastiera per scrivere.. Grazie perché posso udire la tua voce la domenica, in una chiesa non braccata da nemici, Grazie per i Santi protettori in particolare la Sorellina Agata.. Grazie per Maria, dolcissima madre Grazie.. Grazie Signore, posso vivere e gioire, posso piangere e pensare come risolvere un problema.. cambiare la storia con te.. Grazie.. dov’ero quando non capivo ? quando cercavo la morte ? quando il mio cuore era nero ? Grazie Signore.. il mio cuore nero.. è stato trasfigurato dalla tua luce, Grazie Signore, Padre, amore.. Grazie per aver avuto pietà di me, per aver perdonato i miei peccati.. Grazie perché bussi alla mia porta ogni giorno e accetti di passare la giornata con me, Signore, Grazie.. Grazie per la Sorellina, Grazie Signore, Grazie di tutto .. perché è mio dovere e piacere ringraziarti Signore.. mi hai risanato nelle piaghe oh Signore, Grazie.. Grazie.. adesso so che non sono solo.. adesso so, che le lacrime non cadono a vuoto ma il mio angelo custode le raccoglie, le porta a te.. dammi la mano Gesù, io la darò a un fratello e a cerchio fino a Maria ritorneremo a te, Signore.. ti fidi di me, Signore, Grazie.. Grazie Signore.. non aspetterò il paradiso per dirtelo.. fin d’adesso te lo dico Grazie mio adorato, mio DIO grazie.. sono tuo..anche se indegno..
Gaetano.

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici