sabato 7 marzo 2009

a te..adesso..


Mi piacerebbe che tu capissi il vero senso della vita, serenamente e senza tribolarti tanto per te, ne per il futuro,ti spiegherei ore ed ore, che DIO esiste, e che ti è vicino, che non cessa mai di ascoltarti ne di benedirti, di amarti e di ricolmarti di grazie, e che ci creda o no, sei tu che le rifiuti.. mi piacerebbe entrare nel cuore tuo per dirti “ehi.. guarda.. che la tua incredulità ti fa star male, triste e depresso, vivi male e morirai peggio.. tu puoi avere di più.. devi avere di più ma solo se ci credi.. è DIO il padrone di tutto in quanto creatore di tutto..” vorrei farti entrare in mente tutto quello che ho io, adesso e anche di più molto di più, vorrei avere le chiavi della tua mente, per entrarci e come in un vecchio sgabuzzino eliminare tutta la roba vecchia, e le cianfrusaglie.. e mettere le cose utili, lasciare le cose buone, pulire e riordinare.. ma le chiavi non c’è le ho.. vorrei farti capire che non esistono superstizioni, che non esiste il caso, ne la fortuna.. vorrei dirti che DIO vede molto diversamente da come vedi tu, e per quello di astenerti da ogni giudizio, che un giorno potrebbe essere usato contro di te.. vorrei eliminare dalla tua bocca tutte le parole vane, e impure, farti meno pigro e molto servizievole, e renderti un vero servo di DIO.. è questo che vorrei.. ma non posso farlo.. solo tu puoi aprire le porte a DIO.. e lasciarlo entrare, senza riserve.. senza mezzi termini.. o tutto o niente.. solo tu..! un giorno possiederai DIO, in proporzione a quanto ora lo hai lasciato entrare in paradiso, e ti pentirai di non aver voluto fidarti ciecamente.. ma chi sono io ? un essere umano come te.. non sono migliore, ne peggiore.. ripeto a te quel che ho detto a me, e dicendolo a te, lo dico anche a me.. perché DIO è padre NOSTRO.. non mio, ne tuo.. quel che si dice in suo nome è per tutti.. cosa vorresti donato questa Pasqua ? chiedi l’umiltà, non quella umana, finta, ma quella vera di Gesù, di Maria, chiedi la Sapienza, non quella umana, usata per frodare il prossimo, ma quella divina, messa al suo servizio.. vorrei salire sopra un dirupo e gridare “DIO C’è” DIO VI SALVA !!! DIO AMA !! DIO E’ AMORE !!! la misericordia sua.. la sua dolce misericordia l’ho sperimentata e la sperimento anche io, t’assicuro che è soave lasciarsi andare in essa..quanti giovani s’abbandonano alla droga ? annullando cervello anima e corpo ? ecco a loro vorrei donare Gesù.. e il dolce cuore estasiato di Maria, solo al sentirne il nome.. ai giovani amanti dei vampiri, che nella leggenda sono morti viventi che vivono dall’eternità.. donerei la gioia della devozione a un Santo.. che ha con se la conoscenza divina, e la vera eternità quella che non muore..ogni dono che si rispetti però va accettato.. e molti uomini non li gradiscono.. e io.. sono solo un essere umano.. cosa posso fare ? chiedere misericordia per me, per te, per il mondo intero.. dire a DIO noi esseri umani “non sappiamo quel che facciamo”.. e quando sbagliamo.. abbi pazienza.. ancora un poco e aiutaci a non sbagliare più.. cosa posso fare ? posso gridare, scrivere.. ma soprattutto pregare.. e voglio che lo faccia anche tu che leggi.. prega per te, se non sai pregare, se non hai conosciuto DIO, è ora di conoscerlo.. va.. non avere paura.. anche io ne avevo paura all’inizio, ma quando egli ti riempie l’anima è dolce abbandonarsi a lui.. dolce amore dell’anima mia.. và se ti senti imperfetto.. sarà lui la perfezione.. il giusto, anche il più giusto è pieno di macchie al suo cospetto.. dunque tu.. se aspetti di essere un serafino.. non lo incontrerai mai.. segui.. Gesù.. egli non chiama i santi, a seguirlo, chiama i peccatori.. cura i lebbrosi, dona la vista alle anime, stura le orecchie per la sua parola.. “chiedi e ti sarà dato” cerca la luce e la troverai.. va.. dunque.. non aver paura DIO è con te.. sempre ti osserva, nessuna delle tue azioni passa inosservata.. rallegrati della vita.. vivere è GIOIA è agire.. è cambiare se stessi gli altri e il mondo.. questo dono è GIOIA !! non pensare alla morte.. quando arriverà? Che dirai a DIO ? dillo ora quel che vorresti dirgli.. ora è il tuo salvatore.. domani sarà il tuo giudice.. adesso vivi.. fidati.. quanto abbiamo bisogno della misericordia del Signore.. ma quando l’ho scoperta.. ho trovato miele.. per l’anima mia, balsamo per le mie ferite.. e adesso vieni con me.. siamo diretti per lo stesso luogo.. e in due si cammina meglio.. vieni.. coraggio..GESU’ TI ASPETTA…

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici