lunedì 27 luglio 2009

rugiada..


Signore, raccoglimi sulle tue possenti mani, come goccia inutile di una tempesta d'acqua.. questa umanità che dall'inizio sulla terra vive e cammina.. Signore sono solo una goccia, debole impura, sono una goccia piccola, ma tu raccoglimi.. mi vedo così piccolo e spaurito.. basta un soffio e non esisto più.. ma tu proteggimi.. Signore attendo te che mi prendi e mi custodisci dalla foglia alla quale sono aggrappato, con tutte le mie forze sapendo che senza te prima o poi mi prosciugherò.. Padre, immenso e buono oceano infinito di Misericordia, tu verrai a prendermi con amore e portarmi nel tuo vigneto, mi appoggerai sulle tue viti e lì potrò entrare raccogliendo un nuovo senso per la mia esistenza, raccoglimi padre, vedi che sono tanto piccino e debole ? Tremo al pensiero del mondo, così duro così forte.. ho paura di essere schiacciato.. Signore con te non avrò mai paura.. mai.. se il vento mi porta via, Signore tu guida il vento affinché io raggiunga te, se il sole mi fa evaporare Signore, tu regolane il calore affinché divenuto vapore possa salire a te.. Signore senza te mi disperderei.. sarei nulla.. Signore in questo bosco che è la vita le mie paure mi tormentano, trovo riposo solo nel tuo amore, ristorami Signore, nella tua dimora, come una piccola goccia lasciami nel vaso di piante, e lì starò al sicuro.. Signore.. raccoglimi... lascia che il tuo servo possa riposare con te, in pace.. eternamente..

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici