domenica 12 dicembre 2010

diario di una domenica mattina...


Carissimi Fratelli e Sorelle

in questa domenica del Signore, dove per chi come me ha la fortuna di alzarsi la mattina alle 06:00 per questioni lavorative..e ha la fortuna di girare per la città con le strade vuote, il freddo pungente e le decorazioni natalizie che lampeggiano a tempo quasi a seguire una logica di un direttore di orchestra.. proprio vuote devo dire non sono.. mi sono imbattuto su un ragazzo che aveva distrutto una macchina sbandando per strada ed era posteggiato di traverso.. non ci voleva tanto a ricostruire una dinamica.. in una strada di curve sarà andato un po' veloce.. e avrà sbandato con quella bella macchina nuova.. ora era in attesa di qualcuno che venisse a soccorrerlo e meno male che c'è papà (o mamma naturalmente), che non si ascolta mai, con cui non si parla mai.. ma che dev'essere sempre pronto dall'altro capo del telefono in caso di necessità, eh si, perché è proprio questo che manca in questa generazione il dialogo.. tra moglie e marito, tra genitori e figli tra fratello e sorella.. non si parla, sapete chi parla in casa ? Una persona sola la TELEVISIONE !! parla la TV e parla anche Internet, lo dice uno che è un grande utilizzatore non tanto della prima quanto della seconda.. addirittura paradossalmente mi sono ritrovato a litigare con mia moglie via commenti di Facebook quando eravamo entrambi nella stessa stanza... ad un certo punto ho detto BASTA, qui qualcosa non va … almeno se dobbiamo litigare facciamolo alla vecchia maniera … scherzo !! mi rendo conto che l'uomo moderno ha paura del dialogo, lo dimostrano i numerosi link sempre del sopracitato FACEBOOK, con il quale molti di noi intendiamo “comunicare” magari proprio a qualcuno che sappiamo sta leggendo.. ma anche in ambito religioso, ricordo di aver letto una volta di “confessione on-line”, ora a parte tutte le carenze teologiche che può avere un assoluzione via etere.. mi chiedo anche chi si confessa, sa davvero con chi lo fa ? E anche lo sapesse.. in tutto questo dov'è Gesù ?non possiamo ridurre anche le confessioni a una chattata con uno sconosciuto che magari ci ispira fiducia (fiducia che poi come si evince dai giornali, spesso è mal riposta..), e poi magari le stesse persone che approverebbero sono le stesse che dicono “io non condivido questa cosa che ha la chiesa di confessarsi, io non vado a dire i miei peccati a un altro uomo, un uomo come me se non peggio” e scusami.. un uomo no ? Uno schermo di un PC si ?... il fattore dialogo poi è una questione così carente nell'umanità che è l'unica spiegazione ai vari “non ho tempo”, ricordo che una amica, che io chiamo spesso sorellina mi disse “il tempo di un uomo non è vero che è corto.. è lunghissimo... è il tempo che l'uomo considera vivibile che è breve...” insomma spiego meglio il fatto che qualcuno dica “non ho tempo” significa che “non ha tempo .. o voglia, per occuparsi di quella cosa”, e questo avviene nella casa con il dialogo, ma anche nella preghiera... ricordo affettuosamente una frase di Padre Pio da Petralcina, che era sicuramente un uomo di carattere.. dopo una confessione raccomandò a un fedele di pregare di più.. l'uomo rispose “non ho tempo” e magari non ne aveva umanamente davvero, metti la società di oggi sempre di corsa.. tutto il giorno a lavoro... beh la risposta di Padre Pio è stata spiazzante “Non mangiare!, e usa il tempo in cui dovresti mangiare per PREGARE, vedrai” aggiunse “che troverai il tempo ANCHE di mangiare!”, sapete ? Io ci ho provato, io sono uno che non ha mai tempo.. i più vecchi lo sanno questo blog, è stato spesso lasciato inattivo (così come la pagina FACEBOOK di questo Blog, che porta sempre lo stesso nome) e a parte i motivi di aridità, è rimasto fermo proprio per il tempo, anzi proprio per il tempo e la sua mancanza (e la mancanza di preghiera, quindi) è subentrata l'aridità, tuttavia tutte le volte che, ho seguito il consiglio di Padre Pio (ci vuole volontà, ma niente nella vita Cristiana è all'acqua di rose), però ci sono riuscito anche se... la volontà non c'è stata sempre.. !! e questo è il mio consiglio di oggi.. ecco volevo concludere spendendo due paroline ai vari satanisti o pseudo atei che scrivono commenti in questo blog, tempo addietro mi arrivò un commento di un signore (anonimo naturalmente) che mi chiedeva l'opinione su un sito satanico.. lo faceva a mò di provocazione, oltre le provocazioni di tutti coloro che non credono in DIO o ci credono e si sentono salvi perchè non credono nella madonna nei santi o in tutto quello in cui credo io, mi chiedo (lo faccio volutamente in maiuscolo) SIGNORI, AVETE BISOGNO DEL MIO APPOGGIO ? Ve lo dico perché, vedete ? Io credo in Dio, in Gesù, nei santi, e anche nella madonna, ma non sento il bisogno di andare chessò su un blog satanico o su un blog buddhista a criticare o provocare, la mia fede mi basta così, tutte le sicurezze me le da DIO, non sento il bisogno di andare a cercarmi liti altrove, se voi ne sentite il bisogno, sono due le vostre cose, o siete insicuri della vostra fede e vi sentite più contenti creando continui dibattiti verso le altre credenze, o siete solo dei bambini scemi (inteso come infantilismo celebrale) che si divertono a giocare vedendo l'ira degli altri.. in entrambi i casi noto che la vostra religione non vi appaga... perchè sentite il bisogno di venire in QUESTO BLOG.. forse la presenza di Gesù VIVO E RISORTO vi da talmente fastidio da sentire il bisogno di insultarlo ?, ma se DIO non esiste, o se è cattivo, o se è meno forte di satana, ma mi dite voi, che capperi ci venite a fare in questo blog ? Forse satana per soddisfarvi ha bisogno di DIO (anche solo per prenderlo in giro?) non riesce a fare manco questo ?... riguardo invece a diramazioni protestanti, che vengono a insegnare qui cos'è la fede, chi mi conosce bene lo sa, io sono aperto a tutti i dialoghi, ma la mia fede è e resta quella che è, non venite qui a dirmi che vado all'inferno o che mi sto facendo ingannare dalla chiesa.. o dal potere che sono un servo del papa eccetera, pensate di essere nel giusto ? Bene sono contento per voi... e se andrò all'inferno perchè ho creduto nella madonna.. vuol dire che sono stato ingenuo io a credere in una donna...e su questo si lo dico tranquillamente non mi interessano le vostre opinioni.. NON MI INTERESSANO !!!!, che dire il post stavolta è un po' lungo vorrei parlarvi anche di altre cose mai inutile essere troppo lunghi ne parlerò in seguito... un saluto e una buona domenica nel Signore.. e scusate le polemiche solitamente non sono così, lo sapete !! DIO VI BENEDICA A TUTTI, SPECIALMENTE I SATANISTI, ne avete bisogno... e inoltre più vi leggo e piu mi convinco di quanto vera sia la mia fede... CIAO !!

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici