venerdì 31 dicembre 2010

i miei AUGURI.


Ciao a tutti !!


questo sarà l'ultimo post dell'anno, almeno scritto da me (Gaetano), non so se Laura pubblicherà qualcosa, quindi presumibilmente deve essere un post con i “botti” (di quelli non pericolosi) spero che Dio mi suggerisca le parole giuste, innanzitutto com'è buona educazione partiamo dagli auguri vivissimi di buon anno felice e sereno a tutti, vi auguro tanta pace, la pace è il tesoro più grande, si può avere tutto ma se non si ha la pace con se stessi con gli altri con DIO, non si ha nulla davvero si è poveri quindi vi auguro tantissima pace e serenità ma non quella del mondo che da una “pseudo-pace” fisica, ma quella di DIO che da pace negli animi. Vi auguro di non spendere soldi a cenoni, e petardi ma a stare realmente in famiglia magari a parlare di voi, delle vostre speranze e delle vostre certezze a raccontarvi storie e ad aspettare e iniziare il 2011 all'insegna dell'armonia e non delle “bombe”, mi auguro quindi di non sentire come ogni anno i colpi di pistola a salve di fuochi d'artificio e bombe.. ma sopratutto quei tristi suoni di sirena d'ambulanza che vanno e vengono segno che a qualcuno è saltato un dito, un occhio, una mano.. la vita, augurandomi sempre egoisticamente che questo non accada mai ai miei parenti, vi auguro che la bottiglia di spumante o champagne per una volta sia il buon vino delle nozze di cana, e cioè l'amore e l'armonia, aldilà dei problemi che ahimè tutti abbiamo in ogni ceto sociale, inoltre il mio augurio, va a tutte le persone sole, coloro che non leggeranno mai questo post, a tutti i bambini orfani, ai barboni e ai genitori anziani che passeranno da soli il capodanno perché i loro figli sono altrove a divertirsi... ricordo uno conosciuto molti anni fa quando lavoravo nelle ambulanze che aveva 14 figli, e se non erro circa 90 nipoti (figli dei figli) e passava puntualmente le feste da solo..... ecco, i miei auguri vanno a quelli come lui..!! vanno a chi non ha speranze ne soldi, a chi non ha lavoro a chi è in carcere.. e a tutti quelli che non hanno amici, ne reali ne su facebook, a quelli che non si pubblicano foto religiose ma pregano e sperano, a quelli che non scrivono niente ma pensano tanto....

e ora i PROPOSITI.. quest'ultimo anno è stato per me un anno molto particolare.. ho ripreso in mano il blog e la relativa pagina su facebook da poco e conto di portarla avanti, ieri ho detto anche come e qual'è il mio scopo per questo 2011, confido nel sincero aiuto di Laura che scrive con me sul blog, ma anche degli amministratori della pagina su facebook : NATASCHA, LISA, FRANCESCA, SIMONA, LAURA, MARIA CONCETTA, YVONNE, SARA, ALESSANDRA, MAURIZIO, GLORIA, ROBERTA. A loro vanno i miei ringraziamenti !! ringraziando anche le persone che in questi anni mi hanno aiutato, l'elenco sarebbe lunghissimo io ne cito solo alcuni “JERRY, MIRIAM, LISA, PAOLA, LOREDANA (e famiglia...), ovviamente non posso non augurare un felice e sereno anno nuovo alle persone che tengo di più e che amo di più, mio figlio. Mia moglie GIUSY, mio padre e mia madre ROSARIA e GIUSEPPE, e tutti gli altri parenti più intimi e sinceri.

Spero davvero che il prossimo anno sia un anno di luce, di pace e di amore, ricolmi di DIO e di Spirito Santo, se abbiamo questo, abbiamo tutto...


che la pace sia con voi


da Gaetano.

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici