venerdì 10 dicembre 2010

il tuo volto.


Mi hai deluso... MI HAI DELUSO... mi hai deluso ma non riesco a starti lontano, PERCHE', PERCHE' il tuo AMORE mi attrae così tanto ??? cos'hai tu ?? perchè ? Ero ATEO E ANTICLERICALE.. e mi hai attirato con le trappole del tuo amore, mi hai fatto sentire confortato e amato dagli angeli in terra, da coloro che mi hanno fatto conoscere te, come AMICO.. ho PROCLAMATO A TUTTI la TUA MISERICORDIA E LA TUA BONTA'.. ti sentivo vicino e in braccio a te non temevo nulla !!!!!, poi sono iniziati i problemi, la disperazione, ma tu eri sempre vicino, mi confortavi, mi amavi mi riempivi il cuore del tuo AMORE fino a scoppiare... passavo la giornata a GRIDARE, SIGNORE MIO DIO MIA SALVEZZA !! SALVAMI, e tra l'abisso e il cielo.. tu mandavi i tuoi ANGELI per FARMI VOLARE !!! HO CREDUTO IN TE MIO SIGNORE !! ci ho creduto anche quando non avevo nulla da credere.. quando stavo per mollare tutto, quando stavo per cedere.. lì è arrivata la tua grazia LA TUA SALVEZZA SIGNORE, il miracolo.. la scintilla che mi ha fatto credere che non avevo creduto invano.. le ali dell'angelo che mi avevano portato VERSO L'EDEN.. e mi ci hai fatto rimanere, verso le essenze del paradiso e le armonie dei miei SOGNI !! ma POI ?? poi di nuovo a terra !! a mangiare il fango.. a ricordare che vengo dalla polvere... poi ? Sull'orlo dell'abisso.. alle porte dell'inferno.. ma non riuscivo più a sentirti.. non riuscivo più a riscaldarmi col tuo CALORE !! ho dovuto ricominciare, sperare pregare chiedere.. combattere... e risalire la scala dalla quale ero rovinosamente caduto... e mentre salivo curare le mie ferite.. i miei dolori.. in vetta mi pareva di vedere la tua luce.. lontana.. molto lontana.. ma quella speranza di vederti .. di incontrarti.. di stare cullato nelle tue braccia mi faceva salire e sopportare IL FANGO, il FETORE, il DOLORE... a metà strada, son caduto.. di nuovo.. proprio quando pensavo che mi avresti preso.. mi hai lasciato CADERE.. sono arrivato a terra, ho sbattuto la testa.. ho pianto e ho visto la tua LUCE ancora più lontana !!! irraggiungibile.. e da terra che ti parlo.. con la testa che mi fa male, e gli occhi socchiusi abbagliati .. e inumiditi.. e ti chiedo.. PERCHè ANCORA TI CERCO ?? PERCHE ? ANCORA MI CHIAMI ??? è da 10 anni che provo a SALIRE.. … ho abbandonato questo blog, ho abbandonato la pagina su facebook, ho abbandonato te dopo l'ultima caduta.. ma tu ancora mi stai chiamando.. mi chiedi di rialzarmi quando non ne ho la FORZA.. la VOGLIA... che cosa vuoi da me ?? … NON LO SO !!! so solo che non riesco a stare lontano dalla tua luce.. e anche se mi hai deluso.. mi rialzerò.. mi mendicherò.. e con i dolori ricomincerò a salire.. ad amarti.. a chiederti PERDONO.. ricomincerò a parlarti.. e a esserti figlio... e tu ? Ricomincerai a ricolmarmi di grazie e di belle parole.. Però ho ancora paura, in realtà sono fragile Signore.. solo tu puoi curare le mie fragilità, in realtà ho paura di farmi male, ho paura di perderti e di perdere quello che tu mi hai dato.. Signore, solo tu puoi portarmi, verso i pascoli erbosi alla quale hai portato tutti i tuoi Santi Profeti....il tuo volto io cerco, ti prego.. non nascondermi il tuo volto...

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici