venerdì 18 marzo 2011

Abramo e L’angelo

Abramo, ormai vecchissimo, era seduto su una stuoia nella sua tenda di capo tribù quando vide sulla pista del deserto un angelo venirgli incontro. Quando l'angelo gli si avvicinò, Abramo ebbe un sussulto: non era l'angelo della vita, “era l'angelo della morte”.

Appena fu di fronte all’angelo della morte, Abramo si fece coraggio e gli disse: "angelo della morte, ho una domanda da farti: io sono amico di Dio, hai mai visto un amico desiderare la morte dell'amico?".

L'angelo della morte rispose: "sono io a farti una domanda: “hai mai visto un innamorato rifiutare l'incontro con la persona amata?".

Allora Abramo disse: "angelo della morte, prendimi"

grazie Anto per avermela inviata.

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici