giovedì 27 ottobre 2011

Tu mi hai chiamato Signore,


e il tuo grido ha vinto
la mia sordità;
hai brillato
e la tua luce ha vinto la mia cecità;
hai diffuso il tuo profumo
e io l'ho respirato,
ed ora anelo a te;
ti ho gustato
ed ora ho fame e sete di te;
mi hai toccato,
ed ora ardo dal desiderio
della tua pace.
S. Agostino

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici