È Pasqua
(Antonio Merico, Vangelo e vita. Preghiere dell'anno liturgico ")
 
Gesù è veramente risorto! 
Anche noi siamo accorsi al sepolcro. 
Anche noi siamo andati oltre la pietra. 
Anche noi abbiamo visto! 
Siamo chiamati a fare il passo decisivo della fede. 
La risurrezione di Gesù 
ci invita ad uscire dalla nostra incredulità, 
a scegliere con convinzione e fiducia la via del cielo. 

È Pasqua! 
È il giorno della vita che più non muore, 
della gioia che non ha mai fine. 
È Pasqua! 
È il tempo del credente che esce allo scoperto, 
che testimonia la sua speranza, 
che si fortifica nelle difficoltà, 
che annuncia la vita nuova in Cristo risorto. 

È Pasqua! 
Nella Chiesa, per la Chiesa, con la Chiesa 
che annuncia speranza là dove regna la disperazione, 
che annuncia una forza là dove si subisce la violenza, 
che annuncia il riscatto là dove vige la schiavitù. 

È Pasqua! 
Cristo è veramente risorto, per sempre, per tutti! 
La sua risurrezione è speranza, certezza. 
Diventiamo noi stessi testimoni per gli altri. 
Curiamo le ferite dei nostri fratelli. 

È Pasqua!

 
 
 
 
Fratelli esultate, Gesù ha vinto la morte, Gesù ci indica la strada
Alleluia, Alleluia

 
__._,_.___


__,_._,___