domenica 22 luglio 2012

Sono ancora vivo (le novità per chi non mi ha visto più su Facebook)

Cari amici, prima di addentrarvi nella lettura di questo nuovo articolo vorrei darvene uno vecchio : Quattro anni di Sudditi di Gesù Cristo, ne vogliamo parlare ? in questo articolo si celebravano i primi quattro anni di attività di questo blog si elencavano anche le nuove funzioni sociali (intesi come social network nel quale era presente questo sito).
Essere sociale è una cosa che ho sempre amato, farmi coinvolgere nelle discussioni e scoprire nuove culture e nuovi modi di pensare, aprire la mente e scoprire cose nuove è una cosa che mi piace tantissimo, su questo punto di vista l'iscrizione a Facebook  mi ha dato una vera linfa con tante novità ispirate proprio da voi fans... potrei dire lo stesso anche riguardo a Twitter ma ci sono stato molto poco (seguire tutto è praticamente impossibile).
Capita a volte di non riuscire a seguire più un progetto per molteplici motivi, si può non credere più nel progetto, si può non avere più il tempo di farlo o semplicemente avere progetti più impellenti che ne "rubano" il tempo.
I vecchi frequentatori di questo blog sanno che da quando esiste non è stato mai abbandonato completamente ma in alcuni periodi la sua attività è stata un pò più lenta e i motivi sono sempre elencabili in quelli citati qualche rigo sopra.
Diverso invece è il caso di Facebook nel quale non sono più iscritto (ma esiste ancora la pagina anche se non è più seguita da me L'amore di Gesù e Maria Trionfa Sempre), I motivi della mia cancellazione variano dal personale al disgusto per questa piattaforma, non entrerò nel dettaglio infondo non penso sia importante per voi e far polemica su cosa mi piace o meno di Facebook, è poco costruttivo, sappiate solo che non ne faccio più parte e posso aggiungere che per la prima volta tra tutte le volte che ho minacciato di andare da questo social (chi mi conosce bene lo sa) questa volta non ne sento alcuna mancanza in quasi due settimane che non ne faccio più parte.
Mi piace l'idea che chi mi vuol seguire e vuol continuare a leggere ciò che scrivo lo può fare tramite questo blog o tramite il mio altro blog Pensieri, Parole, Musica e Poesia, è ricomincia un nuovo "reset" che è di fatto avvenuto pochi mesi fa (come descritto nell'articolo: Le Amnesie digitali - Quando internet ti toglie tutto).
Di fatto chi vorrebbe ancora seguirmi a livello social può farlo tramite Google Plus, ma per farlo dovrete uscire dalla mentalità Facebook per svariati motivi, Facebook è un social incentrato sulle persone, serve per tenersi in contatto con gli amici e raramente si accetta l'amicizia di un estraneo (almeno non si dovrebbe) i contenuti sono molto personali e si condividono proprio per far vedere le novità a un conoscente, per discutere, per tenersi in contatto insomma, su questo Facebook è imbattibile, non esiste Social migliore, e non lamentatevi del pettegolezzo è umano e sfido chiunque a dirmi che non ha mai spettegolato di nessun conoscente nella vita reale.
Google Plus è un social diverso, innanzitutto è riduttivo chiamarlo Social, in realtà è una piattaforma sociale che amalgama tutti i contenuti Google (spesso noi conosciamo solo il motore di ricerca in realtà Google ha moltissimi servizi molto utili come Book e Scholar ma anche News, Reader, youtube potete visualizzare l'elenco completo in QUESTA PAGINA ), in Google Plus non è necessario far amicizia con amici, anche perché non fai amicizia li metti in delle cerchie e decidi di seguirli, loro possono decidere di seguirti a sua volta oppure no, la tua privacy è sempre protetta... il bello in questo caso è quello di seguire gente o pagine interessanti (moda, news, religione... tutto ciò che ti piace insomma) e commentarli, dare uno sguardo ai Temi caldi e discutere si creano discussioni spesso interessanti.
Un altra cosa da non sottovalutare sono i "Videoritrovi" che ti permettono di creare una video conferenza fino a 10 persone per conversare liberamente o per guardare qualcosa insieme, conosco una persona che ci fa i rosari ed è un esperienza molto bella.
Ok dopo questa involontaria pubblicità a Google Plus (giuro che non ho percentuali :D) penso di poter concludere quest'articolo, avrò sempre e più bisogno di voi, dei vostri commenti, delle vostre preghiere, aiutatemi e ispiratemi e pregate per la mia conversione...
Ah quasi dimenticavo se vi va di seguirmi su Google Plus questo è il MIO PROFILO, se avete dubbi o volete consigli anche su chi seguire sono a disposizione, per adesso non abbiamo una pagina su Plus ma non escludo che se molti di voi dovessero unirsi (fatevi riconoscere) potrei anche crearla... esiste però la pagina dell'altro blog Pensieri, Parole, Musica e Poesia.
Vi aspetto.

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici