sabato 31 agosto 2013

Fuori c'è la guerra

Ci avete fatto caso ?
Fuori c'è la guerra !!

No, non parlo di quella con le armi, quella c'è sempre stata, l'uomo ha fame di potere, e giustifica con scuse più o meno verosimili le orribili azioni.
Non parlo nemmeno della guerra di chi ha messo a tacere la propria coscienza in cambio di soldi, oggetti, potere.
Non parlo di chi si difende con parolone mai passate di moda ma ormai svuotate del loro significato, come "democrazia", "libertà" e persino "pace" probabilmente non lo sapete ma Hitler, usava le stesse parole e in nome di queste belle parole ha dato vita a uno dei più grandi stermini del secolo scorso.

No, io parlo della guerra dei valori, la guerra delle libertà, la guerra della moralità.
Le famiglie giacciono moribonde schiacciate da libertinismo, pressione fiscale, voglia di non affrontare i problemi, mentalità usa e getta che fa si che al minimo problema si cambi partner piuttosto che risolvere il problema.

La guerra contro i bambini, bombardati da stupidaggini in TV, non solo poco educativi ma spesso idioti fino al midollo.
Bombardati di consolle da gioco, siti internet, tablet e telefonini utili per far rincitrullire le loro vite.
Poi ci sono i bambini che non vedranno mai la luce del sole, non per scelta divina, ma per scelta dei genitori troppo occupati a fare da genitori.
Non si può rinunciare al divertimento, ai soldi, ai viaggi, agli scopamici per un figlio, meglio rinunciare al figlio, no ?
Ok dai c'è anche chi non rinuncia al figlio ma lo "parcheggia" nelle case dei nonni per "non disturbare" le attività frenetiche dei genitori.

Noi ci facciamo tutti portatori di pace, chi non la vorrebbe ? diciamo che il mondo dovrebbe essere più giusto, che le guerre non dovrebbero esistere, non dovrebbero esistere gli omicidi, le maldicenze, il dolore e che DIO è ingiusto a permetterli, tuttavia, nel nostro piccolo non facciamo nulla per impedirli nelle loro vite anzi spesso ne siamo i "genitori", strano vero ?

Ok adesso che ho scritto un articolo lungo con la solita "solfa" dove voglio arrivare ?
Voglio arrivare alla parola "che sia pace" pace nei nostri cuori, pace con le persone che ci stanno vicino, pace con i nostri sentimenti, passioni, istinti, pace con DIO.

La pace è un bene inestimabile, se abbiamo la pace abbiamo tutto, pur essendo poveri.
Se non abbiamo la pace anche se siamo ricchi siamo infelici.

Ora, cari amici analizziamo le nostre vite, abbiamo questa pace ? portiamo questa pace ?
Dalla nostra risposta dipenderà il nostro futuro.

Sia Lodato Gesù Cristo.

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici