giovedì 29 ottobre 2015

Riflessioni sulla ricorrenza di Halloween

Come sapete non amo Halloween e anzi nella nostra pagina "L'amore di Gesù e Maria trionfa sempre" e nel nostro gruppo "Oasi di pace e di preghiera" e persino in questo blog sono stati condivisi diversi post anti-Halloween

Per senso di giustizia e alla ricerca della verità vi posterò qualcosa che vede il tutto da un diverso punto di vista, ringrazio mio cugino Antonio per averlo scritto:

"All Hallows Eve....o Halloween, secondo la tradizione celtica Halloween segnava il passaggio dalla stagione calda (la stagione del raccolto) alla stagione fredda.
I Druidi si recavano nei boschi sacri e ai piedi delle quercie erigevano l'altare sacro.
 Venivano fatti sacrifici NON UMANI...MA VENIVANO OFFERTI I FRUTTI DELLA TERRA....il popolo si TRAVESTIVA con le pelli degli animali uccisi per spaventare le anime malvage...si credeva che in questa notte di passaggio SAMHAIN IL DIO DELLA MORTE si risvegliasse e portasse con se sulla terra le anime dei morti.
Dopo la lunga notte, quando il fuoco dell'altare sacro si spegneva, il popolo celtico portava a casa propria le braci ardenti all'interno di un tubero precedentemente scavato e lo metteva davanti alla porta della propria casa per proteggerla dagli spiriti malvagi.
Con l'arrivo dei primi monaci il significato della festa cambiò,il culto dei morti sopraggiunse.

Nel XXI secolo come si può fare guerra aperta a una semplice tradizione popolare ?
Penso che debbano essere rispettate e conosciute le tradizioni culturali degli altri popoli. Integrazione significa accettare anche e soprattutto ciò che è diverso dal nostro modo di essere e di vedere le cose.

Parlare di Halloween, delle tradizioni e delle leggende che lo caratterizzano senza dimenticare di sottolineare che il nostro CULTO DEI MORTI non si deve trascurare. ACCETTARE LA DIVERSITA' SENZA TRADIRE IL PROPRIO "CREDO" NON HA NULLA DI SATANICO...!
E, a proposito, evitate di mettere strane idee in testa ai bambini....
E' peggio parlare di satana ai bambini piuttosto che raccontare loro leggende e miti della tradizione nordica...
LA FEDE DEVE FARE MATURARE NON SPAVENTARE....
IL MEDIO EVO PER FORTUNA è passato"

Aggiungo un mio piccolo pensiero:

Per molto tempo ho visto Halloween come qualcosa di tenebroso e buio, lasciando perdere tutto il discorso satanico in cui non c'entra veramente la ricorrenza, la pubblicità che se ne fa, è diventato quasi un carnevale horror, è questa che denigra Halloween, ora ho un punto di vista diverso che prima non avevo, ma non solo su Halloween mi rendo conto davvero che l'informazione ci annebbia davvero la vista e si fa fatica rimanere a galla!

Non parlo solo di argomenti dove c'entra la religione, potrei parlare della campagna contro gli immigrati, o l'omofobia.
Veramente c'è bisogno di luce tanta luce.
Penso siamo un periodo in cui si è spaesati, senza guida, e se c'è è la tv e le cavolate di link e bufale su Facebook.
La tv non va a favore della verità ma della monetizzazione e Facebook va a favore della viralita dei contenuti tutt'altro che obiettivi quindi.
Quando ci affidiamo a questi mezzi per informarci o peggio per rappresentare i nostri ideali ne viene fuori un quadro sempre più ridicolizzato.
 Pensando al Natale Cristiano penso a quanto sia diventato consumistico e lontano dall'atmosfera della nascita di Dio o del sole..
Halloween ridotto a un carnevale horror, penso a manifestazioni come il gay pride che ridicolizzano ciò che vorrebbero difendere e anche molte "crociate" cristiane fatte senza rigor di logica...
Abbiamo bisogno quindi di luce di guide, tuttavia noto anche un altra cosa con dispiacere, c'è poca voglia di approfondire, persino di una notizia di cronaca ormai si legge solo il titolo e quel che è peggio si commenta, si giudica, si critica, si condanna da quello.
 Figuriamoci in accenni storico/culturali dove ci vuole molto impegno per immedesimarsi in realtà diverse dalle nostre...
Come si uscirà da questo circolo vizioso? Non lo so, ma credo che sia alle porte una nuova era, ma che questa arriverà dopo un bel reset.. Forse anche doloroso.
Vieni presto Signore Gesù...

Voi cosa ne pensate ?

Translate

Vi presento Agata

Consiglialo agli amici